Vacanze estive nelle Dolomiti – La natura pristina della Val Badia

Vacanze estive nelle Dolomiti – La natura pristina della Val Badia

Escursioni, gite in bicicletta, arrampicata – nei paesaggi naturali della Val Badia potrete trascorrere una vacanza all’insegna del relax e della natura con tutta la famiglia. In questa regione alpina dell’Alto Adige le Dolomiti si presentato con una bellezza pristina. Le vette imponenti del Sasso Santa Croce, il Gruppo Odle e il Sasso Putia irradiano un meraviglioso senso di pace e serenità. I picchi si s’innalzano imponenti verso il cielo azzurro. L’Alta Badia è un paradiso per ospiti attivi e per gli amanti della natura è una destinazione popolare per le vacanze estive nelle Dolomiti. Prati verdi si alternano a zone rocciose e cristallini torrenti di montagna vi accompagneranno durante le vostre escursioni.

Favolosi itinerari escursionistici in Val Badia

Favolosi itinerari escursionistici in Val Badia

Durante la vostra vacanza estiva nelle Dolomiti potrete scoprire il fascino delle montagne su bellissimi sentieri escursionistici. Visitate il mondo alpino incontaminato e sereno sull’Alpe Antersasc o circondate in circa cinque ore di cammino il Sasso Putia alto ben 2875 metri. Tante esperienze nella natura sono garantite durante una vacanza con la famiglia. Aquile reali, marmotte e camosci vivono nelle alte regioni alpine, e con un po’ di fortuna è possibile osservare questi affascinanti animali nel loro habitat naturale. Un’esperienza naturale davvero unica è la salita verso l’altopiano di Fanes. A quota 2045 metri avrete la possibilità di visitare o pernottare alla capanna Santa Croce.

Vacanze estive nelle Dolomiti: Gite ed escursioni a San Martino in Badia

Vacanze estive nelle Dolomiti: Gite ed escursioni a San Martino in Badia

Una ricchezza di attrazioni paesaggistiche e mete escursionistiche storicamente significative vi attendono durante una vacanza in famiglia in Val Badia. In una passeggiata per il borgo di Costa potrete ammirare una splendida vista sul Castello Thurn e nella Valle dei Mulini a Longiarù è possibile visitare otto mulini storici perfettamente restaurati. Nel Museo di Cultura Ladina a San Martino in Badia vi si presenta una panoramica dei costumi e delle tradizioni della minoranza ladina – il sentiero “ Kaiserjägersteig” vi aspetta con vecchi ponti e gallerie che sono stati utilizzati durante la prima guerra mondiale. Per i visitatori interessati alla cultura una visita all’istituto culturale ladino con una propria biblioteca è molto interessante.